ZENTEQUERENTE

Luca Vallese, in arte Zentequerente, è un creativo poliedrico. 

Nel suo background coesistono disegno, grafica, street-art e un particolare interesse per le illustrazioni realizzate con l’antica tecnica dell’incisione. 

I suoi lavori su commissione spaziano da loghi aziendali a etichette per vini, da ambientazioni parietali per locali italiani ed esteri fino a murales sul tema dei diritti umani, della salvaguardia ambientale, opere di land-art e di riqualificazione urbana. 

Ciò che più lo stimola è riuscire a raccontare, attraverso le sue realizzazioni, storie di persone e luoghi usando un linguaggio tale da poter colpire l’attenzione dell’osservatore. 

 

ALCUNE COMMISSIONI

  • 2017 - Festival Land on Earth collabora con Due Mancini ed è ideatore e realizzatore dell’opera di Land Art Segnatempi, scultura permanente nell’anfiteatro del Monte Venda.
  • Dicembre 2017 fa parte della giuria internazionale del concorso a premi indetto dallo sviluppatore di iOrnament.
  • Gennaio 2018, realizza il logo ufficiale dell’associazione Arte per La Libertà.
  • Gennaio/Maggio 2018, realizza 4 murales per il progetto Attivamente finanziato dalla Fondazione Cariparo.
  • Giugno 2018 vince la selezione del Ledro Land Art Festival e realizza l’opera Xennial Tribute.
  • Ottobre 2018, illustrazioni per il libro DUDU, dedicato ai 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
  • Ottobre 2018 restyling Toni&Guy Academy, Milano.
  • Gennaio/Marzo 2019 realizza 3 murales per il progetto Attivamente finanziato dalla Fondazione Cariparo.
  • Marzo 2019 decorazioni murali presso Mesa Foodlovers, ristorante a Cala Comte, Ibiza.
  • Settembre 2019 realizza l’opera di arredo urbano Love is the Key per il bando della Fondazione Cariparo per il progetto Love Difference curato da Melania Ruggini.
  • Settembre 2020 è uno dei tre artisti del Wallabe Street Art Festival di Rovigo di cui realizza il logo, laboratori con il Liceo Artistico C. Roccati e il muro sulla facciata delle Scuole Medie Bonifacio.